Rissa tra nomadi: quattro in manette

Rissa aggravata e resistenza a pubblico ufficiale. Questa l'accusa con la quale, intorno alle due di questa notte, nei pressi di piazza XXV aprile, sono stati arrestati quattro nomadi coinvolti in una rissa. A segnalare quanto stava avvenendo, alcuni inquilini degli stabili intorno alla piazza che, intorno all'una di notte, sentendo urla e trambusto, hanno avvisato i carabinieri. All’arrivo dei militari, i quattro nomadi protagonisti della vivace discussione, di 23, 25, 57 e 41 anni, sono fuggiti tutti a bordo di una Mercedes nera. Dopo un breve inseguimento sono stati raggiunti dai carabinieri che li hanno bloccati e arrestati.