Rissa tra senegalesi finisce a coltellate

Una lite finita a coltellate: questa, secondo due testimoni, la causa del ferimento di un senegalese irregolare di 27 anni, che intorno alle 23 dell’altra sera è stato trovato riverso in una pozza di sangue in viale Padova, davanti al civico 136. I carabinieri hanno ricostruito la dinamica grazie a due testimoni italiani. I due hanno riferito di aver visto il ragazzo litigare con altre due persone, forse connazionali, intorno alle 22. La rissa, però, si era conclusa con qualche spintone. Dopo circa tre quarti d'ora i due hanno raggiunto il senegalese e lo hanno aggredito a colpi di coltello. L’uomo non è comunque in pericolo di vita.