Rissa alla stazione metro Fermati quattro giovani

Una furiosa lite con tanto di coltello è esplosa all’una di notte di sabato in uno stabile in via Lanciano ed è proseguita davanti alla stazione del metrò Rebibbia. Quattro ragazzi tra i 18 e i 22 anni sono stati arrestati per rissa, porto e detenzione di arma bianca in concorso tra loro, mentre tre 17enni sono stati denunciati a piede libero e affidati ai genitori. Uno degli arrestati, ventiduenne, rimasto ferito lievemente al volto, tra l’orecchio e la guancia, è stato ricoverato prima al Pertini e poi al San Giovanni. La prognosi è di dieci giorni.