Ristrutturazione in arrivo per divisione nordamericana

da Milano

La Ford presenterà presto un nuovo piano di ristrutturazione per cercare di riportare in attivo la sua divisione nordamericana. Lo ha detto a Detroit il presidente e ad, Bill Ford Jr. Il produttore di auto non ha escluso nuovi provvedimenti di riduzione della forza lavoro o chiusure di stabilimenti. Ford, che si aspetta di chiudere l’anno in rosso per quanto riguarda la divisione auto, ha annunciato qualche mese fa che ridurrà la forza lavoro nordamericana dell’8% nel 2005.