Risultato negativo 180 milioni di perdite Debito a 3 miliardi

Seat Pagine Gialle ha chiuso il 2008 con un risultato di esercizio in rosso per 179,7 milioni di euro per effetto soprattutto della minusvalenza per la cessione della controllata tedesca Wlw (senza di questa e senza le svalutazioni relative ad alcune partecipate sarebbe stato positivo per 40 milioni). I risultati sono considerati «in linea con le attese in un anno in cui la società si è focalizzata sul mercato italiano e sullo sviluppo di internet». In Italia, i ricavi sono in calo del 2,9%. L’indebitamento finanziario netto è pari a 3 miliardi di euro, in calo di 192 milioni, risultato migliore delle attese. Disastrosa la situazione in Borsa: in una settimana il titolo ha perso il 30%.