In ritiro attesa per Konko

Mentre Galeoto lasciava il ritiro di Neustift, c’era attesa per l’arrivo del neo acquisto Konko che però fino a tarda serata non si è ancora visto. Ma è lo stesso Fabrizio Preziosi, capo delegazione della squadra in Austria, a fare il punto sul mercato nei giardini dell’hotel che ospita Rossi e compagni: «Non vogliamo farci prendere per la gola da nessuno. Ai tifosi chiedo di avere pazienza e fiducia, ma qualche colpo arriverà». Il figlio del presidente spera sempre nel ritorno di Criscito e spiega la vicenda Forestieri: «Il giovane argentino lo abbiamo ceduto in comproprietà al Siena in un’operazione che porterà presto Konko qui in ritiro». Intanto ha parlato anche Marco Di Vaio: «Faremo una squadra da battaglia e se ci sarà da soffrire sapremo stringere i denti. Il nostro obbiettivo è quello di raggiungere in fretta la salvezza poi vedremo». Figueroa si è allenato anche ieri con il resto del gruppo, segno che l’argentino è nella direzione giusta.