Il ritiro delle «cavallette»

Massimo Tagliabue

Una settimana da favola in ritiro in Trentino a Pinzolo. Anche quest' anno i responsabili delle giovanili, Bruno Iencinella e Sandro Adabbo, delle «cavallette biancorosse», storico sodalizio di Via Repetto hanno fatto centro riuscendo a portare l'intero Settore Giovanile, circa 80 ragazzi tra Allievi e Giovanissimi, in quel di Pinzolo al centro della Val Rendena nel verde incontaminato del Trentino nel pieno rispetto della natura e della cultura sportiva. Le leve che hanno usufruito di questa opportunità unica sono state gli 89, 90, 91 e 92 che hanno alloggiato nello splendido albergo Olympic Royal usufruendo di 3 campi in erba naturale.
Oltre alla normale preparazione pre-campionato sono state organizzate anche amichevoli di lusso con avversari di prestigio quali la Pro Patria (92), l'Arco di Trento (90), il Valrendena (90) ed il Montebaldina (89 e 90).
A disposizione presso l'hotel vi erano una piscina utilizzata per esercitazioni in acqua sulla forza, una discoteca adattabile a palestra ed una sala tv con vhs per la programmazione di cassette didattiche sulla tattica calcistica.
Non solo calcio ma anche attività parasportive quali la possibilità di assistere dal vivo ad una partita di Hockey su ghiaccio della Nazionale italiana contro la Slovenia nel Torneo Internazionale di Pinzolo! A fine partita gli Azzurri di hockey hanno gratificato le "cavallette" regalando ad ognuno un disco ufficiale da hockey.
Al seguito delle giovani promesse biancorosse vi erano i mister Maurizio Croci (Allievi Reg. 89), Paolo Zanardi (Allievi Prov. 90), Roberto Perissotto (Giovanissimi Reg. 91) e Pino Alfano (Giovanissimi Prov. 92). Completavano lo staff tecnico gli aiuti mister Maurizio Arcini e Campora Alessandro mentre Gianluca Nicora preparava tutti i portieri. Al seguito anche il medico Dott. Armando Mangini e Matteo Cesari, figlio dell’ex arbitro internazionale Graziano, che oltre ad occuparsi delle attrezzature ha arbitrato tutte le amichevoli e soprattutto ha illustrato ai ragazzi ed ai mister le novità arbitrali della stagione 2005/06. Dirigente accompagnatore al seguito Gragnani.
Arrivederci al prossimo ritiro in cui dopo l’esperienza positiva descritta il Presidente Giorgio Frulla ha deciso di portare a Pinzolo anche la Scuola Calcio (Esordienti e Pulcini) in modo da organizzare uno stage chiamato «Settimana Biancorossa» con 8 leve partecipanti (circa 160 ragazzi e bambini) e 4 campi in erba naturale a disposizione.