Il ritiro di Kimi ha deluso la nonna 81enne

Nürburgring. Nonna Sirkka, 81 anni e un recente debutto sui go-kart, ha il cappellino Ferrari autografato dal nipote. La nonna di Raikkonen ha la faccia simpatica non ereditata dal ragazzo. Però lo sguardo è triste: «Quando ho visto che Kimi si ritirava, mi è venuto da piangere... È così sfortunato il mio ragazzo. Però si rifarà, alla prossima gara, ne sono certa».
Non c’è che d’augurarsi che il campione finlandese conceda alla nonnina la possibilità di assistere a un altra sua gara, dato che sabato, preoccupato per la troppa attenzione che le veniva rivolta, aveva annunciato «sarà la prima e ultima volta che viene a vedere un mio gran premio».