Ritorna la fantascienza di Alessandro Blasetti

Al Belvedere Cederna (Clivo Acilio ai Fori Imperiali) viene celebrato questa sera (ore 23.30) il genio di Alessandro Blasetti. Un omaggio che si inserisce nel programma dedicato alla fantascienza degli anni Settanta. Per l’occasione verranno proposti i «Racconti di Fantascienza», andati in onda nel gennaio del 1979 su Rai Due e poi mai replicati sul piccolo schermo. Tre puntate da 50 minuti ciascuna, in cui il regista Alessandro Blasetti ospitava in studio l’attore Arnoldo Foà per la lettura di alcune tra le più famose pagine di fantascienza. A differenza di altri uomini di cinema Blasetti riteneva il mezzo televisivo dovesse essere pienamente utilizzato dai registi. Sono numerosi gli sceneggiati e le inchieste che recano la sua firma, fino ai «Racconti di Fantascienza» che realizzò con la sua telecamera come un «Twilight Zone» all’italiana. Un «Ai confini della realtà» fatto in casa.