Il ritorno di Eurnekian

Dopo l’avventura che lo portò a investire (e a perdere) 40 milioni di euro nella compagnia aerea Volare, poi commissariata, l’imprenditore argentino Eduardo Eurnekian (principale azionista di Aeroporti Argentina 2000 che gestisce 33 scali) vorrebbe acquistare una quota di minoranza nel nuovo aeroporto di Genova. Lo ha scritto il quotidiano «Ambito Financiero». Il giornale assicura che «la compagnia otterrebbe il 15% della società, il cui socio di maggioranza è l’Autorità Portuale di Genova».