Il «ritorno» in provincia secondo Letizia Russo

Un ritorno alle radici che rappresenta in primo luogo un viaggio nelle pieghe più nascoste - e più autentiche - di sé. Lo racconta Letizia Russo, apprezzata autrice romana non ancora trentenne, in Primo amore: monologo fitto di emozioni e rivelazioni che Paolo Zuccari (anche regista) interpreta stasera e domani alla Cometa Off (rassegna Let), dando corpo e voce a un quarantenne che torna al paese di origine e vi ritrova il ragazzo fugacemente amato a quindici anni. L’omosessualità dichiarata e accettata del primo incontra quella soffocata del secondo: vite ormai lontane e sconosciute che si lasciano penetrare poco a poco, attraverso un flusso di parole/pensieri lirico e musicale. Spettacolo alle 22.30. Info: 06-57284637.