Ritratto nel contemporaneo collettiva allo Spazio Taccori

Ritratti-autoritratti è il tema di una mostra inaugurata in questi giorni allo Spazio Taccori di corso Garibaldi 2. In mostra le opere di un gruppo di pittori tra cui Antonino Attinà, Maurizio Martino, Iris Au, Sunyoung Lee, Ester Negretti, Daniela Savini, Emanuela Volpe. L’esposizione, a cura di Giorgia Berra e Ivano Taccori, mette in luce le diverse poetiche della pittura contemporanea riguardo a un genere, il ritratto, che ha da sempre accompagnato la storia dell’arte declinandosi allo spirito di ciascuna epoca e assumendo di volta in volta funzioni apotropaiche, commemorative e documentaristiche. In mostra opere di diverso formato e che indagano le «identità nascoste» della contemporaneità.