Ritrovate le «dimissioni» di George Washington

Per 223 anni è stato nelle mani di una famiglia del Maryland e ora è esposto al pubblico grazie a un'operazione semi-segreta, che ha portato lo Stato americano ad acquistarlo per 1 milione di dollari. Il manoscritto del celebre discorso con il quale George Washington si dimise da generale dopo la vittoria contro gli inglesi è ricomparso. Lo scritto, di pugno di Washington, è il discorso che l'allora generale pronunciò il 23 dicembre 1783 di fronte all’assemblea che rappresentava le 13 colonie uscite vincitrici della guerra d'indipendenza. Washington rinunciò al potere per tornare a Mount dall’amata moglie, Martha. Cinque anni dopo fu scelto come primo presidente dei neonati Stati Uniti d'America.