Ritrovato un cadavere sull’argine del Tevere

Il cadavere di un uomo, non ancora identificato, è stato rinvenuto ieri mattina riverso sull’argine del Tevere, all’altezza di via del Porto Fluviale, nel quartiere Ostiense. A recuperare il corpo senza vita sono stati i vigili del fuoco, che hanno avvisato il 113. Sono intervenuti sul posto gli agenti del commissariato Colombo, che stanno accertando l’identità dell’uomo e le cause della morte. La salma è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria.