Rivarolo Sparatoria tra ladri e carabinieri: due ricercati

Inseguimento con sparatoria l’altra sera a Rivarolo, dove i carabinieri hanno intercettato due ladri che avevano appena compiuto due furti in villette della zona, rubando anche una pistola e un fucile. I due malviventi sono riusciti a fuggire. I carabinieri di una pattuglia del nucleo radiomobile erano intervenuti per la segnalazione di un furto in una villetta quando gli inquilini di una vicina abitazione, rientrati in quel momento, si sono accorti che i ladri erano passati anche da loro. Subito sono scattate le ricerche, con il supporto di una pattuglia della stazione di Sampierdarena che ha notato, sulla strada che porta alla discarica di Scarpino, la presenza di due persone sospette. All’intimazione dei militari, i due, che erano a piedi, hanno incominciato a scappare. I militari hanno sparato in aria a scopo intimidatorio. I due hanno lasciato cadere a terra un’arma e si sono gettati in un dirupo facendo perdere le loro tracce. La pistola era stata rubata nella seconda abitazione visitata dai ladri. Nella prima, erano stati rubati invece un fucile, alcuni orologi ed alcune centinaia di euro.