Rivede al rialzo le stime e punta a utili record

Allianz rivede al rialzo le stime sugli utili 2006 e punta alla quota record di 6 miliardi di euro. Il colosso assicurativo tedesco, dopo aver dichiarato una crescita del 64% dei profitti del secondo trimestre, ha quindi migliorato le sue previsioni sugli utili per l’intero anno portandole a 5,5-6 miliardi di euro dalla precedente stima di 4,9 miliardi. Nel secondo trimestre, l’utile netto della compagnia è salito a 2,28 miliardi di euro da 1,39 miliardi dello stesso periodo 2005, battendo le stime degli analisti che si attendevano profitti di circa 2 miliardi. L’utile operativo è cresciuto del 19% a 2,79 miliardi in linea con le attese. I ricavi, sempre nel secondo trimestre, hanno segnato un rialzo dell’1,7% a 24,1 miliardi. Per il numero uno di Allianz, Michael Diekmann, i risultati si devono anche al piano di riorganizzazione che prevede il taglio di 7.500 posti di lavoro.