Riviera Beach Games: la vacanza al mare all’insegna di sport, fitness e wellness

Non più solo tre giorni di eventi sportivi che si svolgono tra la fine di luglio e l'inizio di agosto. Quest'anno Riviera Beach Games prevede un ricco cartellone che comprende 300 appuntamenti all'insegna di sport, fitness e wellness. I 110 chilometri di spiaggia, dai Lidi di Comacchio a Cattolica, sono il regno di questa nuova voglia di benessere. Una mega palestra a cielo aperto che mette a disposizione migliaia di campi per praticare volley, tennis, calcio, basket, perfino rugby e golf, sempre sulla sabbia. Gran parte dei 1426 stabilimenti balneari è dotata di campi e attrezzature per organizzare esibizioni e tornei. Senza dimenticare le centinaia di palestre allestite in spiaggia. Ma anche fuori si moltiplicano i tracciati disegnati per i podisti, per il cicloturismo, e le strutture per chi pratica l'equitazione. Sotto i riflettori di questa festa dello sport non stop si potrà assistere a gare di campioni, sfidarsi in divertenti competizioni aperte a ragazzi e adulti abbinate a tante serate di divertimento. Tra gli appuntamenti clou ci sono i Campionati italiani di beach volley 2x2 maschili e femminili (29-31 luglio) a Cesenatico; i Mondiali di beach tennis (23-31 luglio) e la Fifa World Cup di beach soccer (1-11 settembre) a Marina di Ravenna; la Finale Master del Campionato Italiano di foot volley (6 e 7 agosto) a Cervia; il Campionato italiano di triathlon per società (17 e 18 settembre) a Comacchio.
Da non perdere il weekend dal 29 al 31 luglio dedicato a sport innovativi destinati a fare tendenza come il Dodgeball (versione da spiaggia della palla avvelenata), lo Stand up paddle board (surf su cui si avanza remando), il Nordic walking sulla spiaggia e la Peteca (gioco di derivazione indios che utilizza un attrezzo simile al volano). In agosto a Cattolica sarà di scena il Gommalcul: nuovo gioco di squadra che si disputa in mare muovendosi su camere d'aria in un campo delimitato da boe. Al centro dei lati più corti vengono posti due mastelli sostenuti da remi conficcati nella sabbia in cui le squadre devono fare canestro, come nel basket. E poi le attività "regine" della spiaggia: dal beach tennis al beach volley, dal beach soccer al beach hockey, passando per le sfide di beach basket, fino alla disputa di regate, pedalonghe, gare podistiche, di nuoto, pallanuoto e ciclismo. Previsti anche appuntamenti legati alle arti marziali, al wellness, con speciali tecniche di rilassamento, e attività per i diversamente abili. Pacchetti speciali e programmi al sito: www.rivierabeachgames.it.