Le Riviere vogliono sfondare al cinema

Non solo Genova sugli schermi o in televisione. Anche la Liguria vuole giocare un ruolo da protagonista e mandare la sua immagine in giro per il mondo. Perché questo avvenga la Regione ha approvato ieri una legge sul cinema, una delle prime a livello nazionale, con cui disciplina la diffusione dell’esercizio cinematografico e istituisce una Film Commission e una mediateca regionali. «Questa Film Commission - ha spiegato l’assessore alla cultura Fabio Morchio - dovrà promuovere la location di film, spot e serial tv in Liguria e non solo a Genova. Questo dovrebbe assicurare visibilità ai tanti ambienti caratteristici della nostra regione, promuovendo indirettamente il turismo, il patrimonio artistico regionale e le iniziative culturali».