Rivisti i termini dell’intesa con Tikal sul finanziamento

Il consiglio di amministrazione di Ipi ha deliberato di procedere alla sottoscrizione dell’accordo con la Tikal Plaza di Danilo Coppola che proroga al prossimo 31 dicembre il finanziamento concesso dalla stessa holding lussemburghese. In una nota, inoltre, Ipi ha comunicato che la Procura della Repubblica di Torino ha concluso le indagini nei confronti di Coppola per aggiotaggio informativo e «ha notificato l’avviso di avvenuto deposito degli atti per la successiva richiesta di rinvio a giudizio». La contestazione attiene al solo reato di aggiotaggio informativo ed è rivolta unicamente nei confronti dell’allora presidente e amministratore delegato, Coppola appunto, dell’amministratore, Alfonso Ciccaglione, e della Ipi.