Rivolta degli ultrà: condannato a 5 mesi

Due assoluzioni per non aver commesso il fatto secondo la formula della «prova incerta o contraddittoria» e una condanna a 5 mesi e 10 giorni, oltre a due anni di diffida dall’avvicinamento allo stadio. È questa la conclusione del processo nei confronti di tre tifosi, accusati di aver partecipato, l’11 novembre scorso al corteo partito dallo stadio di San Siro e giunto alla sede della Rai nel giorno dell’uccisione del tifoso laziale Gabriele Sandri.