La rivolta dei parroci contro il «prete contro»

È stato un opuscolo con il programma musicale dei Concerti di San Torpete a innescare la protesta. Inviato a tutte le parrocchie di Genova, con tanto di insegna degli Enti che offrono il loro Patrocinio (Comune, Provincia di Genova e Associazione Sant'Ambrogio Musica e Compagnia di San Paolo), il pieghevole dedica una delle pagine alle «attività di san Torpete». In rilevo «La diffusione dell'insegnamento del Concilio Ecumenico Vaticano II e il suo eventuale superamento» e le liturgie che ivi si tengono, «un laboratorio liturgico» atte ad una «celebrazione sempre più incardinata sul (...)