La rivoluzione di Cesare: largo ai giovani

L’Italia ha conquistato la medaglia d’argento nella prova a squadre di fondo disputata sulla distanza di cinque chilometri ieri sul lago Balaton per gli Europei di Budapest. Simone Ercoli, Simone Ruffini e Rachele Bruni si sono piazzati secondi dietro alla Grecia, distanziati di 52”. La Russia ha ottenuto invece la medaglia di bronzo. Per l’Italia si tratta della sesta medaglia nel nuoto di fondo in questa edizione dei campionati continentali. Per Ercoli e Ruffini invece si tratta della seconda medaglia dopo lo storico podio completato con Luca Ferretti nella cinque chilometri.