Rivoluzione estiva a Campo de’ Fiori

Caos a Campo de’ Fiori, la navetta non passa e l’Atac cambia percorso. Così, per tutta l’estate, dopo le 20, cambiano strada i minibus elettrici 116 e 116T. Per evitare le zone congestionate dai pedoni, i minibus diretti al terminal Gianicolo percorreranno tutto corso Vittorio Emanuele II, il ponte omonimo e il lungotevere in Sassia; gli elettrici che puntano al capolinea di Porta Pinciana, invece, da ponte Giuseppe Mazzini deviano per il lungotevere dei Sangallo, via Acciaioli, corso Vittorio Emanuele II e piazza Sant’Andrea della Valle.