Rivoluzione francese (su rotaie): treni veloci riservati ai bambini

Treni ad alta velocità riservati solo alle famiglie. È la novità di quest’estate in Francia. La Sncf, la società che gestisce le ferrovie francesi, ha avuto l’idea di lanciare «treni a tema», a bordo dei quali potranno salire solo i bambini con i loro genitori. Una strategia di marketing in vista dell’arrivo della concorrenza (quella di Trenitalia prima fra tutti) che all’inizio del 2010 arriverà anche sui collegamenti Tgv. Per adesso i Tgv Family viaggeranno tutti i sabati solo su due tratte test: Parigi-Marsiglia e Parigi-Montpellier, con il 60% di riduzione per i biglietti per i piccoli. A bordo anche animatori della Disneyland di Parigi. Per il futuro si pensa ad altre categorie, come uomini d’affari e anziani.