Rivoluzione in Volkswagen De’ Silva possibile capo stile

Rivoluzione in vista alla Volkswagen e possibile ascesa dell’italiano Walter de’ Silva alla guida del design del colosso di Wolfsburg. Nei piani di Martin Winterkorn, l’attuale capo del Gruppo Audi che il primo gennaio prenderà il volante della più importante azienda dell’auto europea, ci sarebbe infatti la promozione di de’ Silva. L’ex capo design dell’Alfa Romeo, dove ha lavorato dall’86 al 2000, è ora coordinatore dello stile di Audi, Lamborghini e Seat. A lui potrebbe essere assegnata la guida del design dell’intero gruppo tedesco. Winterkorn, inoltre, intenderebbe raggruppare i tre marchi di volume (Vw, Seat e Skoda), a fianco dei quattro «premium» (Audi, Lamborghini, Bentley e Bugatti). A Wolfsburg potrebbe arrivare dal gruppo Audi anche Ulrich Hackenberg (ricerca e sviluppo). Un’altra voce riguarda il tentativo di Winterkorn di aver al comando del brand Vw, Carl-Peter Forster, attuale presidente di Gm Europa, al posto di Wolfgang Bernhard.