Alla Rizzoli i disegni dei bimbi indiani

Verrà inaugurata oggi alle 18.30 in libreria Rizzoli, galleria Vittorio Emanuele 79, la mostra Milano-Calcutta. Saranno esposti (e saranno anche in vendita) i disegni fatti dai bambini dei ricoveri Asha a Calcutta, i cosiddetti bambini invisibili indiani. Partecipano la psicologa M. Rita Parsi e Raffaele Morelli. L’acquisto di un disegno permetterà di sostenere il programma Asha e di dare una speranza ai circa 20mila bambini che sopravvivono nelle strade vittime di abbandoni, sfruttamento ed abusi. L’organizzazione Child in need Institute opera dal 1974 nel West Bengala a sostegno di mamme e bambini. Si stima che ogni notte a Calcutta ci siano centomila bambini.