Roach e Taylor, un duetto che è entrato nella storia

Quale cd possiamo scegliere per onorare la memoria del sommo batterista Max Roach? La risposta è quasi impossibile, data l'enorme quantità di dischi a cui ha partecipato. La bellezza delle registrazioni è così elevata che si potrebbe scegliere a caso. Ma c'è un duetto con il pianista Cecil Taylor (ne fece altri con Abdullah Ibrahim, Archie Shepp, Anthony Braxton, Randy Weston) che ha una motivazione in più. Ricorda l'ultima volta che Roach venne in questa veste in Italia nel 2000, a Milano, e il duetto con Taylor entusiasmò tutti per oltre due ore e talvolta sembrò quasi un alterco. Il 26 febbraio 2001, a Bologna per ricevere una laurea honoris causa, Roach faticò a riconoscere perfino gli amici e si capì che non avrebbe suonato più.

Max Roach & Cecil Taylor - Historic Concerts, 2 cd (SoulNote)