Roberto e gli auguri del giorno prima

«Caro Giulio, la classe non è acqua: 1947. Tanti auguri in anticipo per il tuo compleanno». Il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni (nella foto) ha voluto essere il primo a fare gli auguri al suo celebre coscritto Giulio Tremonti. E così ha anticipato tutti «postando» ieri sulla sua pagina personale di Facebook, il social network che utilizza da inizio agosto, il messaggio di auguri corredato di una foto del superministro dell’Economia, che oggi, tra le montagne del Cadore (Belluno), spegnerà, con l’aiuto di Bossi e Calderoli, 63 candeline.