Il robot della Disney batte Angelina

L’ultimo film d’animazione della Pixar (Disney), «WALL-E», ha dominato il week-end in Usa con un incasso di 62,5 milioni di dollari.
La storia del robot spaziale innamorato ha battuto le previsioni degli addetti ai lavori e relegato al secondo posto un altro debuttante, «Wanted», protagonista Angelina Jolie. Per l’attrice e il suo thriller mozzafiato si tratta però di un ottimo risultato, perchè anche i 51,1 milioni di dollari del suo primo fine settimana superano le aspettative.