Un robot di nove metri per mettere a punto gli sci

Si chiama «Snow Planet Rent & Sport» il primo negozio in città dedicato a tutti gli amanti degli sport invernali che vogliono noleggiare e riparare sci e tavole da neve. Adulti, bambini, principianti ed esperti possono così scegliere tra 350 paia di sci, 70 tavole snow board e 350 scarponcini. Il progetto - reso possibile grazie al sostegno di «Sviluppo Italia», l'ente ministeriale che sovvenziona le micro-imprese -, garantisce un servizio di manutenzione tra i più innovativi al mondo, grazie all'utilizzo di un moderno robot della lunghezza di nove metri. Nato in collaborazione con la Nazionale Austriaca di sci, il robot permette di dare allo sci una maggiore prestazione a livello di scorrevolezza tramite impronte studiate in base al tipo di neve e di temperatura. La macchina chiamata «Discovery» (la seconda in Italia) è capace di preparare 50 paia di sci l'ora (rettifica, tuning, impronta, sciolina e spazzolatura) con l'utilizzo di un programma base; differente è il tempo di lavorazione per lo sci da gara il quale richiede tutt'altro impegno e una lavorazione finale a mano. I costi di lavorazione sono due: si va da 25 euro (preparazione standard) ai 35 euro per lo sci da gara. Uno dei punti di forza del negozio (in via Brigata Liguria 70r), è sicuramente il sistema computerizzato di gestione che oltre a consentire una rapida consegna e restituzione dell'attrezzatura noleggiata, garantisce la regolazione degli attacchi conformi alle normative standard di qualità Iso.