Rocca finisce nella Treccani

«Io nella Treccani? Non ci posso credere... le mie cinque vittorie consecutive in slalom hanno lasciato il segno, ma credo soprattutto che il motivo sia il mio modo di essere». Così Giorgio Rocca ha commentato la notizia di essere entrato nell'ultimo volume (Pallacanestro e vela) dell'Enciclopedia dello Sport edita dall'Istituto Treccani. «Figlio di padre italiano e madre elvetica - si legge sull'enciclopedia - Giorgio Rocca è nato in Svizzera, ma da sempre vive a Livigno... Vederlo sciare è un vero spettacolo». In questo modo l'atleta si affianca ad altri miti dello sci italiano già presenti in questo volume. Accanto a lui ci sono Zeno Colò, Piero Gros, Gustav Thoeni, Alberto Tomba, Deborah Compagnoni, De Zolt, Albarello, la Belmondo e la Di Centa, il meglio di sempre dello sci azzurro.