Rolling Stones, la storia di un mito riproposta sul grande schermo

Parte, da domani, al cinema Gnomo di via Lanzone, la rassegna «Wild Side» dedicata ai giganti che hanno fatto la storia del rock. Già nella giornata inaugurale di martedì potrete gustarvi tre pellicole che celebrano interpreti di questo genere musicale come gli Who (con «Amazing Journey: The Story of Who»), Lou Reed (protagonista di «Lou Reed’s Berlin») e Patti Smith. Sugli «altari» dello schermo di via Lanzone saliranno mostri sacri come i Rolling Stones (unici protagonisti, il 25, con ben tre contributi) o i Sex Pistols (il 27/2) tanto per citarne un paio. Per rivediamoli, invece, il 24, all’Apollo, sarà proiettato «Il papà di Giovanna», il bellissimo film di Pupi Avati interpretato da uno straordinario Silvio Orlando. Dal 25, alla Cineteca Italiana, sarà proiettata l’anteprima di «Only», piccolo film canadese diretto da Ingrid Veninger; la pellicola racconta «la storia di un giorno come tanti nella vita di due ragazzini che si incontrano».