Rom, al via oggi il censimento al «Casilino 900»

Comincia oggi il censimento al campo rom Casilino 900. L’intervento dei volontari della Croce rossa italiana dovrebbe durare tre giorni a cominciare da oggi alle 16. Martedì sono stati censiti i rom romeni che alcuni mesi fa avevano occupato un capannone nei pressi della stazione della metro Quintiliani. Intanto ieri si è concluso un intervento coordinato tra XX Municipio e Comune di Roma, all’interno della politica di recupero delle situazioni di degrado. «Molte segnalazioni ci erano giunte dai cittadini - ha dichiarato il vicecapogruppo del Pdl in XX municipio - che, percorrendo, in auto, la Flaminia o dai finestrini del treno della linea Roma-Viterbo, avevano notato una crescente situazione di degrado insistente nell’interstizio tra la via consolare e i binari, proprio sotto il cavalcavia di Via Grottarossa. Questa situazione, che era di evidente pericolo sia per la circolazione stradale che ferrata ha richiesto un immediato intervento di ripristino dei luoghi al fine di garantire la sicurezza dei cittadini».