Roma

«La partita col Milan ci ha fatto capire che ce la possiamo giocare alla pari con chiunque». Siamo da quarto posto». Spalletti giudica positivamente il 2-2 contro il Milan, e spera di rivedere una Roma convinta anche nel recupero di stasera all’Olimpico con la Sampdoria. «Contro i rossoneri mi è piaciuto l’ordine del primo tempo, la reazione dopo il 2-1 e la partita in generale», aggiunge. Spalletti stasera troverà una Samp con un Cassano in più. «Lui è un giocatore che può far comodo a chiunque. Sarà un problema in più per noi. A Genova ha trovato serenità e tranquillità». Il tecnico non si sbilancia sulla formazione. «Montella-Baptista in campo? Bisogna valutare bene il sistema e alcune cose una volta iniziata la gara», spiega Spalletti che potrà contare su Cassetti e Panucci. «Cassetti penso di averlo a disposizione. Da Baptista mi aspetto che continui a impegnarsi come ha sempre fatto, è un professionista perfetto, mi fido di lui».