Roma

Sarà la prima volta per Silvio Berlusconi in Campidoglio con un sindaco di centrodestra. Il premier manca sul colle capitolino dal 24 aprile del 1994 quando, da presidente incaricato, salì per incontrare l’allora sindaco di Roma Francesco Rutelli. Domattina il premier tornerà per illustrare i contenuti dell’attesa legge per Roma Capitale. Occasione della visita, la Conferenza su Roma Capitale in aula Giulio Cesare. Il presidente del consiglio spiegherà le novità per la città contenute nell’articolo 24 della riforma sul Federalismo fiscale, approvata dal Parlamento il 29 aprile scorso. L’arrivo di Berlusconi è previsto per le 11,15. Prima tappa lo studio del sindaco per un breve colloquio privato. Poi alle 11,30 tutti in Aula Giulio Cesare: consiglieri di maggioranza e opposizione, assessori, sindaco e presidente del consiglio, non è esclusa la presenza di qualche ministro. Infine il premier si affaccerà dal balconcino dello studio del sindaco con vista sui Fori.