Roma, autista aggredita: "Apri o ti ammazziamo"

Gli aggressori erano circa una quarantina di immigrati africani del centro d'accoglienza nei pressi di Corcolle

"Quei pazzi mi gridavano “apri o t’ammazziamo!". Un'autista dell'Atac, i trasporti pubblici di Roma, è stata aggredita a colpi di pietre e di bottiglie. A raccontare questa storia al Corriere è Elisa De Bianchi.

La 33enne racconta l'indifferenza dei passanti e di chi ha assistito alla scena: "Gli automobilisti dall’altra parte della strada rallentavano per guardare la scena e poi andavano via. Dietro di me c’era la fila di macchine, ma nessuno è sceso per aiutarmi. Che schifo. La gente ci fotografa se parliamo al telefonino e manda le immagini ai giornali, ma quando succede una cosa del genere non alza un dito".

Il fatto è accaduto sabato pomeriggio, intorno alle 19.30, nella periferia di Roma in via Polense. La De Bianchi racconta che una trentina di immigrati africani ha assalito il suo bus della linea 042, il perché la ragazza non lo sa: "Forse erano arrabbiati perché aspettavano l’autobus da troppo tempo. Quando ho rallentato per arrivare alla fermata il gruppo si è messo in mezzo alla strada. Quei tipi urlavano, tiravano calci sulla carrozzeria e sulle porte. Mi hanno gridato di tutto. Erano solo le sette e mezzo di sera, ma ho avuto paura. All’improvviso ho sentito un botto e il finestrino vicino al primo posto dietro di me è andato in frantumi: avevano tirato una bottiglia di birra come un proiettile. Meno male che il bus era vuoto, sennò ci scappava il morto. A quel punto ho accelerato e sono scappata".

La brutta avventura sembrava terminata, ma la ragazza ha raccontato di come si è ritrovata davanti quelle persone ancora una volta: "Ho chiamato il nostro ispettore per le emergenze e lui mi ha consigliato di fermarmi al capolinea di Corcolle, distante circa due chilometri. Poi mi ha ritelefonato per dirmi di andare invece alla rimessa di zona. E così ho fatto, solo che proprio dopo il capolinea mi sono ritrovata davanti gli immigrati. Mi aspettavano, qualcuno li aveva portati fin lì. E hanno bloccato di nuovo la strada, solo che questa volta erano più cattivi. Ho chiuso il finestrino, non potevo andare né avanti né indietro. E nessuno mi aiutava". A quel punto ha chiamato un collega cercando disperatamente aiuto: "Mi sono messa a piangere per la paura, gli ho chiesto di salvarmi. Quelli intanto spaccavano tutto, hanno finito di sfondare il finestrino. Ho pensato: "Se riescono a salire mi violentano e mi ammazzano". Mi sono messa a suonare il clacson, ho fatto più rumore possibile, ma veramente assurdo è stato il totale menefreghismo dei passanti. Mi sono sentita davvero sola".

Commenti

angelomaria

Lun, 22/09/2014 - 11:25

SOLO IN UNO STATO DOVE IL DEGRADO E COME I L NOSTRO PURTROPPO PUO'ENON DOVREBBE SUCCEDERE E LE VOSTRE VERGOGNE AUMENTANO!!!

BALDONIUS

Lun, 22/09/2014 - 11:32

Ma all'ATAC sono incoscienti o menefreghisti a mettere una donna sola in turno di notte e in una zona simile ?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 22/09/2014 - 11:33

Teniamocela stretta questa brava gente.L'autista ha ragione,ma cosa ne pensa la magistratura se si dovesse per caso toccare un immigrato irregolare?????Francesco dove sei?????

Mechwarrior

Lun, 22/09/2014 - 11:38

Brutta esperienza ma nessuno sano di mente si mette ad aiutare una persona attaccate da trenta invasati. Perchè rischiare la vita per una sconosciuta?

Ritratto di Markos

Markos

Lun, 22/09/2014 - 11:41

Ma come le preziose risorse portate in Italia dai comunisti si comportano male ...non ci credo ...non ci credo. Adesso compagni elettori del pupazzo rosso fatevi avanti e portatevi a casa vostra questo letame umano , forza non lasciateli ciondolare per strada tutto il giorno ... si annoiano.

hector51

Lun, 22/09/2014 - 11:47

Questo è solo l'inizio.Sono sicuri di poter contare sull'impunità di un paese dove tutto, specie agli immigrati, è permesso.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 22/09/2014 - 11:52

Strano pudore dei media che hanno, per la verità, riportato l'episodio. Senza, peraltro, specificare che i coraggiosi protagonisti erano un branco di negri (si può ancora dire?) convinti di essere ancora nella savana. E lasciando intendere che gli aggressori, non meglio identificati, provenisse, verosimilmente, da Marte. Decisamente in questo sciagurato paese ci siamo, in nome del polytically correct, bevuti totalmente il cervello.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Lun, 22/09/2014 - 11:58

Partendo dal fatto che se la smettessimo di fare entrare nel nostro Paese tutti gli avanzi di galera del mondo queste cose non accadrebbero, mi chiedo per quale motivo la signora invece di chiamare i colleghi non ha immediatamente chiamato il 112 ed il 113, che, in una situazione del genere sarebbero intervenuti immediatamente.

fcf

Lun, 22/09/2014 - 12:06

Siamo arrivati a un punto di vigliaccheria che mi spaventa. Oltre a importare decine di migliaia di clandestini, permettiamo loro di fare quello che vogliono sotto la compiaciuta protezione della sinistra, della caritas e spesso della magistratura. Siamo impazziti ? Gli islamici minacciano di ammazzarci e noi stiamo zitti?

Rossana Rossi

Lun, 22/09/2014 - 12:08

Incredibile....questa è la vergognosa Italia di adesso dove alcuni intelligenti suggeriscono di non far fare il turno di notte a una donna invece di vergognarsi per saper accettare queste situazioni di massimo degrado e impotenza di fronte a questa incontrollata invasione di individui che vengono qui solo a delinquere ,alla faccia del solito cretino buonismo imperante che non sta portandoci altro che guai.......

Paul Bearer

Lun, 22/09/2014 - 12:11

Mi commuove l'ingenuità dell'autista. Non lo sa che se ti metti nel mezzo quando si tratta di "richiedenti asilo che fuggono dalle guerre & relativi immancabili bambini" se non ti pestano loro (tanto lo sanno che non gli fanno nulla) ci pensa LA LEGGE a indagarti almeno per odio razziale? Chissà se,se non altro come appoggio ideale,aveva partecipato a qualche fiaccolata contro tutti i razzismi (escluso ovviamente quello dei negri verso i bianchi) e quale sarà adesso la sua posizione verso l'accoglienza & la solidarietà.

clz200

Lun, 22/09/2014 - 12:11

boldriniiiii... dove sei?

clz200

Lun, 22/09/2014 - 12:15

Baldonius!!!!! ora è colpa dell'ATAC? e perchè non del cav? o del governo? società? direi che è colpa di quei scalmanati e basta e sono loro da giudicare per aggressione

BALDONIUS

Lun, 22/09/2014 - 12:17

Ovviamente se ne avesse messo qualcuno sotto le ruote la magistratura e tutti i sinistri sarebbero insorti e la poveretta sarebbe in galera.

beowulfagate

Lun, 22/09/2014 - 12:17

Lei,signora o signorina De Bianchi,da dipendente pubblica per chi è solita votare ? Chissà,magari l'esperienza le ha insegnato qualcosa;perchè,se fino ad oggi ha votato come sospetto io,in fondo le è andata anche troppo bene...

hectorre

Lun, 22/09/2014 - 12:19

beh..scendere dall'auto per affrontare 40 neri incazz.... mi sembra uno sport estremo...e se disgraziatamente uno di loro si spezzasse un'unghia,ci sarebbero i soliti sinistrati a sventolare il razzismo strisciante....stiamo scivolando inel baratro sotto la spinta di politicanti da quattro soldi,che schifo!

freeride

Lun, 22/09/2014 - 12:24

E' solo l'inizio!

elgar

Lun, 22/09/2014 - 12:28

La misura è colma. Non sfruculiate troppo la pazienza dei cittadini. La città è in mano a questi selvaggi. A zingari che rubano.E la fanno franca. Completamente impuniti. E Marino che fa? Va in bici. Mettesse più controlli.Soprattutto di notte.

gigetto50

Lun, 22/09/2014 - 12:31

..magari la signora autista ha votato PD e poi anche Marino....ora si tenga i risultati....

dondomenico

Lun, 22/09/2014 - 12:32

Quello che manca è la certezza della condanna e la certezza della pena e questa gentaglia lo sà bene. Ai nostri politici non gliene frega niente perchè loro non rischiano nulla, loro hanno la scorta. Qualche giorno fa ho visto una foto su facebook, il Presidente del Parlamento svizzero che, da solo, aspettava tranquillamente il treno in una stazione; qualcuno di voi ha visto la presidentessa nella stazione ostiense da sola?

gigetto50

Lun, 22/09/2014 - 12:33

....non so se i cattocomunisti buonisti sanno come si comporta certa gente quando si esalta anche in seguito ai fumi dell'acol....fatevelo raccontare da chi ha vissuto in certi paesi durante le rivoluzioni...

pinetax

Lun, 22/09/2014 - 12:34

Tutta la mia ammirazione per come se ne e' uscita e per la freddezza con cui si e' comportata, nonche' per non aver ferito nessuno. Quello che mi indispettisce, invece, e' il contitnuo lamentarsi della riguardo ai passanti che non intervengono....contro una trentina di animali scalmanati. Mi sembra una grave deviazione dalla causa del problema. Li, solo l'esercito avrebbe potuto fare qualcosa. Se la polizia fosse intervenuta, un pattuglia non sarebbe bastata, ce ne sarebbero volute almeno 10. La prossima volta che voterete in Italia, pensate a quello che fate, prima o poi le conseguenze le subiscono tutti.

Ritratto di Markos

Markos

Lun, 22/09/2014 - 12:36

ContessaCV sei sicura che 112 e 113 sarebbero intervenuti subito ? per fare cosa ? arrestare degli stranieri senza nazionalità' e senza documenti ma portati in Italia legalmente dalle organizzazioni rosse tramite i traghetti della Marina Militare, quindi dei fantasmi senza patria ma autorizzati a ciondolare tra noi.... non si possono arrestare i fantasmi.. si possono al massimo esorcizzare... vada retro satana.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 22/09/2014 - 12:36

Un autobus pesa parecchio e ha delle belle ruotone.

plaunad

Lun, 22/09/2014 - 12:44

Scommettiamo che adesso la autista verrà accusata di "razzismo" ?

antonio54

Lun, 22/09/2014 - 12:45

Non può esistere un paese così, non credo ne esista uno uguale. Rappresentiamo l'emblema della vergogna di tutto l'Universo. Lasciano fare ai dei clandestini cose simili...è uno schifo. L'ordine pubblico che è uno dei pilastri di ogni democrazia...non ci sono parole. VERGOGNA.

spigolatore

Lun, 22/09/2014 - 12:50

Ma quell'incapace del Ministro degli Interni si rende conto in quale pasticcio ha messo il nostro paese con la sua politica del ca...di "Mare nostrum"?

gian paolo cardelli

Lun, 22/09/2014 - 12:56

I teppisti (chiamiamoli come hanno meritato, e basta col "politically correct"!) erano quaranta, mentre le decine di automobilisti si sentivano ognuno solo: in una altro paese il primo che fosse sceso dalla macchina avrebbe scatenato la medesima reazione da parte di decine di altri automobilisti, e le cose sarebbero andate molto, ma molto, ma molto diversamente... il problema è come fare in modo che quel senso di impotente solitudine che ci abbranca in queste situazioni possa essere annullato.

Ettore41

Lun, 22/09/2014 - 12:59

Grazie Marino, grazie Boldrini, grazie Turco/Napolitano

Ritratto di Markos

Markos

Lun, 22/09/2014 - 13:04

112 e 113 in questo periodo sono troppo occupati a rastrellare multe ai vecchietti con la pensione della Coltivatori Diretti da 400 euro al mese , al pupazzo rosso servono soldi per aumentargli lo stipendio come promesso loro ..

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 22/09/2014 - 13:04

Dagl'albanesi dello stadio di Bari di strada ne è stata percorsa molto,verso il precipizio.Questi animali,perchè di animali si tratta,non rispettano e non temono se non la violenza. In Italia,nei centri della caritas hanno il menù vegetariano,quello per i musulmani,l'altro per gli induisti;l'Italia è diventato un enorme centro d'accoglienza che,fra non moliti anni,dovra proteggere e sostenere gli italiani e non questi animali che pensano,ed i fatti danno loro ragione,di fare quello che vogliono. E salamella Alfano,nel comportamento,avvalla questa ipotesi.Alle prossime voterò Lega.

BALDONIUS

Lun, 22/09/2014 - 13:04

Bene! Preso atto che il Paese è praticamente invaso da extracomunitari e clandestini adesso sappiamo che comunque c'è Rossana Rossi disponibile a fare il turno di notte sulla linea Atac 042. O al di là delle chiacchiere del tipo "basta è ora di finirla" ha qualche soluzione pratica ? Visto che al governo non c'è Salvini, ma purtroppo c'è la sinistra ?

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 22/09/2014 - 13:12

Corri, corri, vai a votare per marino e per il pd.

magnum357

Lun, 22/09/2014 - 13:18

Doveva chiamare subito i Carabinieri !! Se quello era l'ispettore emergenze io sono Babbo Natale (che razza di gente ci hanno messo !!), poteva essere morta quella poveretta !!

sbrigati

Lun, 22/09/2014 - 13:36

Mi dispiace per la brutta avventura capitata all'autista del bus, ma mi chiedo se anche fosse intervenuto qualcuno, in che modo avrebbe fermato l'orda di scalmanati? Anche un agente di polizia armato come si sarebbe potuto comportare?Sparando in aria o alle gambe di qualcuno (ipotesi fantascientifica) sarebbe come minimo indagato da qualche magistrato e linciato dalla stampa progressista come fascista e razzista. Questa è l'Italia oggi.

Ritratto di Svevus

Svevus

Lun, 22/09/2014 - 13:36

Basta invasione di africani ! Il cronista di un ex-eminente quotidiano africo-italiano con sede in Milano ha dimenticato ( sic ! ) di scrivere che erano africani !

Raoul Pontalti

Lun, 22/09/2014 - 13:39

I 40 negri pare fossero romeni...(leggete i giornali della capitale e i commenti dei cives romani) e pare fossero incazzati per l'enesimo ritardo dell'autobus. Poi sì è scatenata nel quartiere la caccia agli stranieri con danni maggior agli autobus da cui venivano forzatamente fatti scendere i negri (che non c'entravano con l'episodio) per malmenarli. L'autista alla guida dell'autobus ritardatario tra l'altro tutti aveva chiamato in soccorso meno che il 113...

maurizio50

Lun, 22/09/2014 - 13:42

Roma,provincia de Il Cairo, Egitto.Cari cittadini romani, continuate a votare per la sinistra e per i soggetti come Marino.Continuerete a godere, voi per primi, delle risorse garantite dai governi dei cattocomunisti e dai predicatori dell,accoglienza a spese altrui!!!!!!

atlantide23

Lun, 22/09/2014 - 13:46

be'...se gli abbronzati o diversamente bianchi si arrabbiano...sono cavoli....neri !

moshe

Lun, 22/09/2014 - 13:49

E questo è niente, quando saranno trascorsi i mille giorni che il venditore di pentole richiede, a mille clandestini al giorno, ci ritroveremo UN MILIONE DI ALTRI CLANDESTINI che imperverseranno, ruberanno, porteranno malattie e dovranno essere mantenuti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

moshe

Lun, 22/09/2014 - 13:50

Siamo governati da DELINQUENTI.

atlantide23

Lun, 22/09/2014 - 13:50

oh poveri africani !!! Siamo riusciti a farli arrabbiare !! RAZZISTI !!

atlantide23

Lun, 22/09/2014 - 13:59

E' incredibile e non mi abituo ancora ai commenti degli idioti che giustificano questo episodio di violenza.

plaunad

Lun, 22/09/2014 - 14:00

Raoul Pontalti questa mattina ha cominciato a bere molto presto.

max.cerri.79

Lun, 22/09/2014 - 14:05

No, davvero... Ragazzi... Rendetevi conto di quanta cultura questa gente ci porta... Siamo davvero fortunati

maleo

Lun, 22/09/2014 - 14:06

Come al solito ,il commento di Raul Pontalti,opportuno e preciso!,,Ormai credo che lo faccia apposta per provocare altri commenti....che pena.....

cameo44

Lun, 22/09/2014 - 14:18

La presidente della Camera Boldrini tanto prodiga a difendere gli immi grati clandestini e malavitosi compresi non ha nulla da dire per quan to successo ma non solo lei anche il Ministro Alfano il quale dovrebbe dimettersi per quanto succede nelle nostre città ormai in balia della malavita forse Lui come i suoi compari di merenda non lo notano dato che hanno scorte macchine blindate e vivono nei palazzi dorati a spese dei contribuenti lasciati a se stessi

luigi.muzzi

Lun, 22/09/2014 - 14:19

Fortunata l'autista che, durante la fuga, non ha "spettinato" qualche preziosa risorsa, sarebbe subito stata incarcerata per razzismo e tentata strage, ci sarebbero stati centinaia di testimoni e decine di video su youtube, adesso starebbero organizzando diverse manifestazioni di commemorazione, pace e fratellanza con bandiere arcobaleno e cotillon !

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 22/09/2014 - 14:26

Raoul Pontalti lei quindi giustifica che ,eventualmente, un gruppo di cittadini qualunque può assaltare un bus? Sino a quando sono nostrani,in fondo è anche colpa nostra, ma quando sono d'importazione è troppo.Salamella Alfano dopo il ruttino,fai qualcosa.Buttati dal precipizio.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 22/09/2014 - 14:27

Non sempre le scorte di sigarette fornite all nostre "risorse" sono sufficienti a moderarne il temperamento impulsivo. Ci siamo fatti cogliere, nella fattispecie, impreparati.

mbotawy'

Lun, 22/09/2014 - 14:48

QUESTA E' UNA GIUSTA ED ESPLICATIVA LEZIONE AI SOCIAL-COMUNISTI "PRO CLANDESTINI!" DOBBIAMO VIVERE ANCORA CON QUESTI SELVAGGI? DIVENUTI ARROGANTI GRAZIE AL ATTUALE,E SPERIAMO MOMENTANEO, GOVERNICCHIO RENZI? DI SICURO QUESTI COMPORTAMENTI AFRO-BESTIALI NON SUCCEDONO IL ALTRI PAESI.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Lun, 22/09/2014 - 14:53

Girate la notizia a qualche cesso, pardon, a qualche cessa al femminile, che sta seduta in alto e predica di spalancare le porte a tutti.

cgf

Lun, 22/09/2014 - 15:07

ci doveva essere la bAldr,,,ini sopra quell'autobus!!

gustavodatri@vi...

Lun, 22/09/2014 - 15:09

Via tutti gli immigrati e i falsi moralisti.

Libertà75

Lun, 22/09/2014 - 15:13

Da sottolineare come sia africani che romani odiano gli italiani al punto tale di commettere razzismo verso gli stanziali e residenti. Forza con gli sbarchi, il lavoro è quasi finito! @pontalti, quando c'è da dichiarare assassino un padano ancora prima del processo lei è in prima fila, quando c'è da gridare allo scandaloso degrado morale ed umano che si assiste con i senzatetto di ogni etnia e provenienza, lei è in prima fila a smentire il fenomeno. Se la vedesse Benito a lei!

gian paolo cardelli

Lun, 22/09/2014 - 15:19

Raoul Pontalti, quindi secondo il suo aberrante modo di ragionare i cretini siamo noi italiani che quando l'autobus fa ritardo non ci incazziamo, giusto? ma vada a nascondersi!

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Lun, 22/09/2014 - 15:19

Signor Markos io ho semplicemente fatto una constatazione ossia perché la Signora non ha chiamato le forze dell'Ordine. Poi, se proprio devo dirle come la penso,io ci sarei andata sopra con l'autobus e li avrei fatti formato tessera da viaggio.

Isigrida

Lun, 22/09/2014 - 15:29

Non è molto carino ma, data la situazione, FORSE SAREBBE BASTATO INGRANARE LA MARCIA . . . Spero che, almeo, qualcuno abbia tentato di individuare queste "brave persone" e incriminarle per uno dei svariati reati commessi, compreso il danneggiamento alle autovetture che sono bene comunale e le cui spese gravano sui cittadini "regolari e paganti le tasse".

Rossana Rossi

Lun, 22/09/2014 - 15:45

Baldonius io avrei una soluzione: mettere al rogo tutti quelli che sostengono la sinistra e hanno votato marino come fosse il miracolo per salvare Roma, e mi sa che fra quelli ci sei stato anche tu..........basta non votarli più........

Raoul Pontalti

Lun, 22/09/2014 - 15:46

gian paolo cardelli ho semplicemente notato delle incongruenze in quanto riportato nelle cronache (i negri che sono romeni, la mancata chiamata della polizia, addirittura che l'aggressione sarebbe stata bifasica e ad opera degli stessi energumeni perché avvenuta anche nei pressi del capolinea) compresa la mancata citazione del fatto che i danni reali li hanno commessi poi gli indigeni per rappresaglia. Non ho certo giustificato gli energumeni stranieri o italiani che fossero e ritengo vadano identificati puniti (e un'ottima punizione è l'espulsione attuabile con foglio di via anche nei confronti dei comunitari come i romeni). Colgo l'occasione per ribadire che il problema dell'ordine pubblico è dato dall'incapacità delle più pletoriche forze dell'ordine d'Europa che nonostante il loro incredibile numero non riescono a fare un decimo di quello che fanno le polizie degli altri paesi europei. Abbiamo i pelandroni in divisa che vanno messi in riga.

Boxster65

Lun, 22/09/2014 - 15:55

Io gli sarei passato sopra. Poi avrei fatto la retro per terminare il lavoro, se non completo!

Ritratto di marystip

marystip

Lun, 22/09/2014 - 15:57

VIVA L'ITALIA IL PAESE CHE PIù DI MERDA NON SI PUò.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 22/09/2014 - 16:10

CHISSA' COME SARANNO CONTENTI MARINO, BOLDRINI, NAPOLITANO, GRASSO E COMUNISTI VARI. ORA COMANDANO I CLANDESTINI E TUTTO GLI E' DOVUTO...

gigetto50

Lun, 22/09/2014 - 16:29

....ormai protestano dappertutto...per tutto...anche qui in provincia di Torino perché non sono contenti di stare in provincia appunto...vogliono tornare a Torino....certo....almeno li' sono in citta' qui non sanno dove andare. Poi sempre qui vicino altri hanno protestato per il cibo.... Governo....Alfano...etc....VERGOGNATEVI!! Avete ridotto il paese a zimbello d'Europa. Pero' diciamoci anche la verita'....sono senz'altro sobillati da centri sociali...associazioni cattoliche etc..etc...

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 22/09/2014 - 16:30

L'autista dell'ATAC(alla quale esprimo a nome di tutti i Leghisti solidarietà)che è stata ASSALTATA da queste RISORSE,ha chiesto di poter disporre anche per tutti i suoi colleghi,di autobus BLINDATI. E no cara signora i mezzi blindati sono esclusivamente ad uso e consumo dei CIALTRONI(laddove per cialtrone s'intende il soggetto che NON volendo riconoscere le proprie DABBENAGGINI,scarica le sue colpe sugli altri)ad es i FAMOSI (in questo FORUM) PELANDRONI in divisa!!! I CIALTRONI sono quelli che viaggiano in auto BLINDATE con tanto di scorta LORO!!!!E costringono gli altri (come in questo caso) a rischiare la vita per i LORO "CAPRICCI"!!! Solo dei CIALTRONI come quelli che ci S/governano possono continuare a SBANDIERARE questa MARE MOSTRUM come un'operazione umanitaria che umanitaria nei confronti degli Italiani NON È. Solo dei CIALTRONI cosi possono continuare a fingere di NON capire che piu ne andiamo a recuperare (fino alle foci del Nilo)PIU NE PARTIRANNO!!Il 90% dei quali NON perchè fugge da guerre o persecuzioni,ma piu semplicemente perchè ha da tempo capito che in Italia al S/governo ci sono dei CIALTRONI che li vanno a raccogliere li portano qui e gli danno praticamente TUTTO GRATIS!!!Ditemi voi chi sarebbe lo stupido che davanti ad una vita grama (a casa sua) non desidererebbe poter fare una vita da MICHELASSO (mangiare bere e andare a spasso il tutto rigorosamente GRATIS)E INVECE!!! E invece le colpesono da far ricadere sui PELANDRONI IN DIVISA,sui Razzisti,sui Leghisti!!! SVEGLIA ITALIANI!!!!Iniziate (io l'ho gia fatto fin dal 1999 perchè prevedevo gia allora che prima o poi i CIALTRONI sarebbero riusciti con l'aiuto della magistratura, a far fuori i moderati di DX che sono la maggioranza nel paese, ma che disuniti risultano essere minoranza) e me ne sono andato, in modo che a questi CIALTRONI oltre alla ritenuta IRPEF sulla mia pensione NON verso piu (visto l'uso che ne stanno facendo) NESSUN OBOLO!!!Non compro niente (quindi niente IVA)non consumo benzina (quindi niente ACCISE),non ho una macchina (quindi niente tassa di possesso e niente assicurazione sulla quale c'è l'IVA),non compro sigarette ,liquori,non pago autostrade ecc. Insomma per farla breve NON CONTRIBUISCO piu di tanto a SOVVENZIONARE IL RECLUTAMENTO DI TALI RISORSE che fra non molto credetemi,si trasformeranno con una "leggina" ad HOC (tipo quella che si sono fatti per non tassare L'IRPEF sui loro stipendi) IN RISORSE ELETTORALI PRO CIALTRONI!!! Saludos dal Leghista Monzese. PS Continuando di questo passo i FUCILIERI dovremo(dovrete) metterli sui nostri mezzi di trasposto altro che sulle navi contro i pirati Somali e/o Indiani perchè i PIRATI li avete gia in casa!! SENZA RIDERE!!!!

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 22/09/2014 - 16:30

E perchè non li ha investiti? MA I BASTARDI SONO GLI ITALIANI: i POLITICI, i GIUDICI E anche la POPOLAZIONE che quando si pone loro il problema degli immigrati si girano dall'altra parte, neanche non fosse una realtà contingente. A Varese, ed in alcuni comuni della provincia, sono stati allestiti dei gazebi per conoscere il pensiero della popolazione su questo grave problema: ci sarebbe dovuta essere la coda per rispondere a quei questionari anonimi, eppure la gente girava al largo, neanche che sul quel tavolo si vendesse ebola a quintalate.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 22/09/2014 - 16:41

raul pontalti sulle forze dell'ordine sono d'accordo con te e aggiungerei, prefetture, questure e magistrati, oltre sto fetente ed incapace stato e governo

pittariso

Lun, 22/09/2014 - 16:43

Purtroppo a questo punto non può farcela neppure la Lega che é l'unico partito che si oppone a queste situazioni ormai insostenibili (ladri,fannulloni,delinquenti e immigrazione fuori controllo):non ci resta che liquidare tutto e andarsene. Non avrei mai pensato di arrivare a questi punti,grazie napoletano e compagni ci avete messo 70 anni ma ce l'avete fatta.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 22/09/2014 - 16:54

Per chi ha scritto "non poteva chiamare il 112 o il 113" una domanda CARISSIMA, ha mai provato Lei a chiamarli??? Io si (quando vivevo ancora in Italia) e prima mi hanno tenuto al telefono mezz'ora per sapere anche il nome del mio gatto poi NON sono intervenuti,perchè la PATTUGLIA era gia impegnata in altro servizio. PROVARE per CREDERE!!! E per l'altro che scrive "all'ATAC sono incoscienti a mettere una DONNA" ma allora sta TANTO DECANTATA dai CATTOCOMUNISTI PARITÀ DOVE LA APPLICHIAMO??? Saludos dal Leghista Monzese

fafner

Lun, 22/09/2014 - 16:54

Angelino , dove ti nascondi ? fatti vedere almeno un momemtino ; la tua faccia ci sarebbe di gran conforto !!!!

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 22/09/2014 - 16:54

Strano dico kalaschnikov e mi si censura.

Ritratto di alejob

alejob

Lun, 22/09/2014 - 16:56

In questi casi ci vuole un buon Kalasnikov e fuoco a volontà e quando un giudice incrimina chi ha aperto il fuoco eliminarlo pure lui. Solo cosi forse ci si potrà salvare da questa feccia animalesca. Ma credo che per questi episodi sia già troppo tardi

ronin59

Lun, 22/09/2014 - 17:03

A Roma questa è normalità.In Italia lo sta diventando. Sono selvaggi che rispettano solo le maniere dure, invece arrivano in Italia sono accuditi, vezzeggiati, nutriti e curati gratis, protetti e indottrinati dalle associazioni che sugli immigrati fanno businness le quali li informano che possono compiere reati tanto non andranno MAI in galera e quelli fanno i padroni, gli arroganti, i violenti.Quando gli italiani Veri cominceranno ad autodifendersi forse i nostri ridicoli e colpevoli governanti e chi li appoggia, faranno dei passi. Se continiuiamo a prenderle e stare zitti sarà sempre peggio. Chi si fa pecora il lupo se lo mangia...

fisis

Lun, 22/09/2014 - 17:06

Ma quante belle risorse! Quante serpi velenose stiamo allevando nel nostro paese, quanti futuri tagliatori di teste da cui ci dovremo difendere, in un futuro ormai non troppo lontano. La conducente dell'autobus, a maggior ragione perchè donna, converrà che ormai l'unica nostra salvezza è un voto massicio alla destra e, in prospettiva, alla estrema destra.

pittariso

Lun, 22/09/2014 - 17:16

hernando45-Dove consigli di emigrare?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 22/09/2014 - 17:34

CARO PITTARISO 17e16 Qualsiasi paese dell'America centrale TRANNE Guatemala o el Salvador al momento io che li ho girati in 15 anni un po tutti il migliore è il Nicaragua. Buona serata

Ritratto di panteranera

panteranera

Lun, 22/09/2014 - 17:50

Mai visto qui a Roma negli ultimi 20 anni sia sui bus urbani che su quelli extraurbani obliterare un biglietto da neri(che occupano spesso più posti con sacchi e tavolini per la vendita della loro paccottaglia),romeni(non di rado ubriachi fradici)o zingari(maleodoranti,o meglio puzzolenti,che immancabilmente importunano o tentano di borseggiare qualcuno oppure attaccano con le loro lagne per ottenere elemosina,e pretendono pure che il servizio sia puntuale????Ma rimandateli in groppa ai cammelli o a Bucarest dove circolano ancora residuati sovietici!!!...Purtroppo tutta questa gentaglia gode della benevolenza dell'amministrazione locale(Marino) e regionale(Zingaretti),nonchè di alte cariche dello stato(Napolitano,Boldrini,Renzi,Alfano...),per cui dovremo rassegnarci a viaggiare su mezzi pubblici sempre più devastati,sporchi e insicuri(specchio della capitale e di altre città d'altronde),finché nessuno reagirà a questa vergognosa situazione che non potrà certo migliorare vista l'ideologia imperante di tutti coloro-politici e persone comuni-che continuano a blaterare di "risorse",integrazione,accoglienza e minchiate simili,uniti nel PENSIERO UNICO...Ha ragione Pittariso,non ci resta che emigrare da questo Paese che è fallito,finito,in mano ai delinquenti d'ogni risma,senza nessuno che sia in grado di gestire l'ordine pubblico a qualsiasi livello,venduto e umiliato dagli allievi di Togliatti e Ingrao,sessantottini,anarchici e cattoipocriti vari...

hectorre

Lun, 22/09/2014 - 18:38

finchè esisteranno partiti che giustificano e proteggono l'illegalità, andremo sempre più a fondo.....migliaia di scafisti arrestati e venti condanne...risse e regolamenti di conti tra bande rivali sono all'ordine del giorno in tutte le città,accoltellamenti e morti ormai non fanno più notizia,rom che infestano le stazioni minacciando i passeggeri.,ormai non si è più al sicuro nemmeno nelle proprie abitazioni......ma c'è sempre qualche fenomeno che giustifica questo degrado..........ma che vi dice il cervello????

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 22/09/2014 - 18:42

Eh! Le risorse care alla Sboldrini...

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 22/09/2014 - 20:13

Ma come le preziose risorse portate in Italia dai comunisti si comportano male!!!

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Lun, 22/09/2014 - 20:46

A quando una bella filippica del buon papa franceschiello? Questa autista è una bestia! Non sa che non si deve parlar male delle risorse?

gurgone giuseppe

Lun, 22/09/2014 - 21:02

Ho assistito a un caso del genere qualche mese fa ad Augusta,una settantina di immigrati, credo somali o etiopi appena sbarcati, volevano salire per arrivare a Catania, su un autobus extraurbano già quasi pieno che poteva contenere al massimo una trentina di persone.Ovviamente senza pagare. L'autista era un uomo energico che ha chiuso appena in tempo le portiere. L'autobus se l'è cavata con qualche calcio e pugno.

Ritratto di IlBurlone

IlBurlone

Lun, 22/09/2014 - 21:36

Avrebbe dovuto usare il bus come arma se temeva per la sua vita,impari a contare solo su se stessa.

Ritratto di stock47

stock47

Lun, 22/09/2014 - 22:13

Li avrei messi sotto tutti e 40, affermando che mi era scivolato l'acceleratore o che si era bloccato il volante o che per la paura non ho capito più niente. Tocca scendere a questi livelli ma credo che la pazienza degli italiani ormai ha raggiunto il limite. Prevedo linciaggi e se le forze dell'ordine vogliono salvarli rischieranno anche loro. Peccato che eventuali linciaggi non si possano fare con tutti i politici che ci hanno portato e costretto ad accettare questa merda, sconvolgendo le nostre esistenze. Sarebbe da impiccarli tutti, dal primo fino all'ultimo.

piedilucy

Lun, 22/09/2014 - 22:58

carissima autista la gente non è intervunata primo perchè rischiava la pelle, secondo sei l'aiutava e magari feriva uno di quei fetenti andava in galera e buttavano la chiave, terzo perchè non li ha investiti tutti liberava roma da 30 o 40 esseri fetosi

19gig50

Mar, 23/09/2014 - 02:13

Deve essere liberalizzata la vendita di armi agli italiani.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 23/09/2014 - 08:13

Quel che mi fa paura é che sempre più si avvicina la necessità di un reime militare. Purtroppo non siamo fatti per la democrazia, non abiamo più senso civico, rispetto delle regole e cosi' via. Cosa ha a che fare tutto questo con quel che é successo? Semplice, chi ci governa é stato da noi messo li, quindi le leggi e l''inosservanza delle medesime in fondo é colpa nostra. Siamoo noi che abbiamo voluto tutto questo....!

il corsaro nero

Mar, 23/09/2014 - 08:53

@raoulpontalti: il tuttologo colpisce ancora! Magari fattici un giro la sera da quelle parti così potrai constatare di persona se erano rumeni o negri....ops di colore! Sempre se riesci ad uscirne vivo! Certo che se alle 15.46 già sei fatto, stasera chissà come starai!!

il corsaro nero

Mar, 23/09/2014 - 08:53

@raoulpontalti: il tuttologo colpisce ancora! Magari fattici un giro la sera da quelle parti così potrai constatare di persona se erano rumeni o negri....ops di colore! Sempre se riesci ad uscirne vivo! Certo che se alle 15.46 già sei fatto, stasera chissà come starai!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 23/09/2014 - 10:30

dovrebbero munirli di rivoltella questi pubblici lavoratori.Gianni verde meglio un processo che una picconata in testa come è già successo.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 23/09/2014 - 16:42

sidericorinto, magari comandassero i militari dormiremmo più tranquilli, sai come dormivo tranquillo quando ero in Spagna e c era Franco a comandare? Certo voi compagni comunisti di sinistra non potrete più andare in piazza a manifestare con bandiera rossa falce e martello vorrà dire che farete un piccolo sacrificio per il bene degli italiani.Metteranno la sinistra fuorilegge.