La Roma ci crede Champions a 5 punti

Roma Vittoria sofferta, ma importante. La Roma riavvicina il 4° posto: il Genoa è a -5, la Fiorentina a -3 e sabato c’è lo scontro diretto. Per Totti una doppietta e 175 reti in A, decimo bomber assoluto (a -3 da Boniperti). Il Lecce va sotto 2-0, reagisce con orgoglio e impatta con Munari e Papadopoulos. Il 3-2 arriva con un rigore contestato (dubbio il fallo di Edinho su Baptista) che Totti trasforma. Polemico il vicepresidente del Lecce Moroni: «Arbitro-chirurgo, alle nostre rimostranze sul rigore Mazzoleni si è messo a ridere...».