Roma e Milan, disco rosso in Champions

In pole position il Liverpool (3.50), su Manchester (5), il tandem Chelsea-Valencia (5.50), Bayern (6), Roma (7) e Milan (11). Oggi in B Juve a 1.50 con il Napoli (7.50)

Sul tennis, ahinoi, gli esperti dei punti Snai, avevano visto giusto: nei quarti di finale di Coppa Davis infatti Israele era a 1.70 contro l’1.95 dell’Italia. Hanno invece sbagliato previsione in Formula 1: nel Gran Premio della Malesia, dove era favorito Raikkonen (2.10), davanti all’altro ferrarista Massa (2.50) e al vincitore Alonso (4.50).
Ma oggi e domani l’attenzione degli scommettitori è incentrata sulla Champions League. Il pronostico per il passaggio del turno è avverso sia al Milan, sia alla Roma, entrambi impegnati in trasferta nel ritorno dei quarti di finale: i rossoneri sono a 3 contro l’1.30 del Bayern, mentre qualche chance in più hanno i giallorossi, a 2 contro l’1.65 del Manchester United. Anche nelle due sfide nei 90 minuti i favori vanno alle due rivali delle squadre italiane: stasera la Roma è a 4.75 contro l’1.70 del Manchester e il 3.40 del pareggio. Domani il Milan è 3 contro il 2.25 del Bayern e il 3.20 del pareggio.
Per la conquista del trofeo è diventato favorito il Liverpool (3.50), forte del 3-0 rifilato una settimana fa, a Eindhoven, al Psv; seguono il Manchester (5), il tandem Chelsea-Valencia (5.50), il Bayern (6), la Roma (7), il Milan (11) e il Psv (300). Oggi si giocano anche tre recuperi di Serie B, tra cui Juventus-Napoli con i bianconeri favoriti a 1.50 contro il 7.50 degli azzurri.
Per chi non lo ricordasse, sabato e domenica è in calendario anche la tredicesima di ritorno del campionato. L’Inter è a 1.33 a San Siro con il Palermo (9), identica quota per la Lazio ad Ascoli (10), il Milan è a 1.50 a Messina (7), la Roma a 1.52 con la Sampdoria (7.20). Ma la quota più bassa è della Fiorentina (1.28) che riceve il Siena (10).