Roma Al Mamiani in cattedra sale il padre di Giuliani

Una vera e propria «lezione» quella che si è svolta ieri al liceo romano Mamiani di Roma, «okkupata» dagli studenti. Insegnante per un giorno Giuliano Giuliani, il padre del ragazzo no global ucciso a Genova negli scontri al G8 del 2001 tra polizia e manifestanti a piazza Alimonda. «Siete l’unico punto di speranza di questo Paese per un ritorno a una condizione civile», ha detto Giuliani, prima di leggere brani di Marcel Proust, Norberto Bobbio e Italo Calvino, rivisti in chiave attuale. Non poteva mancare la proiezione di un video sui fatti di Genova e una lezioncina sull’etimologia della parola «stronzo».