La Roma non approfitta dell’aiutino della Lazio

È stato un sabato pieno di emozioni quello che ha visto protagoniste le due squadre romane negli anticipi della giornata numero 31 di serie A, ma che si è risolto con un nulla di fatto nella corsa-scudetto. La Roma nel pomeriggio ha pareggiato 1-1 a Cagliari in una partita che è stata un campionario di autolesionismo a cominciare dall’autogol di Ferrari per continuare con le tante occasioni da gol fallite prima e dopo il pareggio di Totti. A fine partita il rammarico di Spalletti: «Più di così non potevamo fare». E il rimpianto giallorosso cresce dopo il pareggio serale dell’Inter (1-1, gol di Crespo e Rocchi) all’Olimpico contro una Lazio che ha giocato un’ottima partita cogliendo nel secondo tempo due volte la traversa.