«Roma non merita il mezzo sindaco»

Mentre il sindaco capitolino Walter Veltroni continua nel suo tour ad alto contenuto simbolico - ieri la tappa a Barbiana sulla tomba di Don Milani, domani e martedì la visita in Romania per la questione rom - che si concluderà mercoledì a Torino con l’accettazione della candidatura a segretario del Partito democratico, a Roma continua il dibattito sull’opportunità di un primo cittadino a «mezzo servizio» e sempre più proiettato sulla scena politica nazionale. E se nella maggioranza si esalta la prospettiva di un Veltroni «segretario e sindaco alla Chirac», garantendo sulla sua permanenza in Campidoglio fino al termine del mandato (...)
SEGUE A PAGINA 43