Roma, non si ferma all'alt Ucciso un quarantenne sul raccordo anulare

Gli agenti che avevano intimato l'alt all'uomo erano intervenuti in seguito alla segnalazione della ex fidanzata della vittima. Dopo essere stato rintracciato il soggetto, però, ha cercato di fuggire in auto. Era già stato denunicato per stalking

Roma - Si chiamava Bernardino B. ed era del 71, l’uomo deceduto stamane all’ospedale Sandro Pertini dopo essere stato ferito da un colpo d’arma da fuoco sparato durante un inseguimento della polizia. Secondo quanto accertato dai carabinieri di Montesacro gli agenti che avevano intimato l’alt a Berbardino erano intervenuti in seguito alla segnalazione della ex fidanzata della vittima. Dopo essere stato rintracciato il soggetto, però, ha cercato di fuggire in auto e servendosi del Grande raccordo anulare. A carico di Bernardino risulta una denuncia per stalking.