La Roma resiste a Genova

Emozioni e gol nelle altre due partite di andata dei quarti di Coppa Italia. A Udine i friulani battono il Catania per 3-2: vantaggio-lampo di Ferronetti, poi dominio dei siciliani che ribaltano il risultato con Izco e Martinez, infine il sorpasso dei bianconeri grazie agli ingressi di Pepe (in gol su rigore) e Quagliarella, con rete decisiva di Felipe. Pareggio (1-1) a Marassi tra Sampdoria e Roma: decidono il bel diagonale di Ziegler, che sorprende Curci, e il gol di Vucinic in contropiede che batte Mirante in uscita. «Prima» di Cassano da avversario (abbracci e saluti a Bruno Conti e Spalletti) contro i giallorossi, rimasti subito in dieci per l’espulsione di Mexes ma che nel finale con Mancini sfiorano il colpaccio. Stasera Lazio-Fiorentina all’Olimpico (diretta Raitre, ore 21).