A Roma il ritorno di Balena Bianca «Alternativa alle Acli»

Di Balena Bianca non hanno parlato esplicitamente, ma l’aria che si respirava ieri nella sede di Confcooperative era quella. In via della Conciliazione, a due passi dal Vaticano, si sono dati appuntamento il segretario della Cisl Raffaele Bonanni, Carlo Costalli, presidente del Movimento Cristiano dei Lavoratori, Massimo Ferlini, vicepresidente della Compagnia delle opere, Giorgio Guerrini, presidente Confartigianato e Luigi Marino delle cooperative «bianche». Occasione, il lancio del «Forum delle persone e delle associazioni di ispirazione cattolica nel mondo del lavoro». Un balenottero bianco, insomma, che nuota nelle acque del sindacalismo e delle piccole e medie imprese, nato per iniziativa di Natale Forlani, presidente di Italia Lavoro. Una «cosa» alternativa alla Cgil, sempre più antagonista. Ma lontana anche dalla principale associazione cattolica del lavoro, le Acli. Mai nominate, ma considerate troppo di sinistra per fare parte del Forum.