A Roma sfilate esclusive e popolari, in ville antiche e centri commerciali

Appuntamento giovedì da Coin Excelsior, trasformato in un'inedita passerella, e venerdì a Casal Realmonte per il defilè di Franco Ciambella ispirato agli anni Settanta

A Roma si sfila nelle antiche ville sulle vie consolari, ma anche nei centri commerciali nel cuore dello shopping capitolino.
Nella stessa settimana la capitale ospita giovedì le passerelle aperte a tutti di Coin Excelsior, il department store di via Cola di Rienzo rinnovato ad aprile nella nuova e più lussuosa versione e venerdì, per ospiti selezionatim il defilè ispirato al "flower power" degli anni '70 dello stilista Franco Ciambella, in occasione dell'inaugurazione del Casale Realmonte, l'ultima location sulla via Aurelia per eventi, matrimoni e party esclusivi.
Il primo appuntamento offre a romani e turisti un'esperienza da Fashion Insider: per una giornata gli spazi del grande complesso si trasforma in un vero catwalk di moda, che accoglie due sfilate e un backstage visibile al pubblico, dove le modelle vengono preparate per lo show da hair&make up artist.
Giovedì le sfilate sono due, la prima alle 12,30 e l'altra alle 18,30 : sull'inedita passerella le modelle sfileranno con i look dei brand più famosi di Coin Excelsior,studiati per l'occasione da Edoardo Marchiori, uno dei più apprezzati fashion stylist italiani.
Già dall'inizio della settimana tutti i passanti hanno potuto assistere alle attività preparatorie agli show: casting, fitting, allestimento backstage e molto altro, per vivere l'esperienza della sfilata come un addetto ai lavori, da Fashion Insider.
Venerdì, invece, l'appuntamento per pochi privilegiati. Sfilano nella villa sull'Aurelia i modelli disegnati da Ciambella per l'ultima collezione Couture e Sposa 2014/2015 .
Il designer di Civitavecchia è sempre più popolare, anche per le presentazioni come expert moda per il canale satellitare HSE24, che presto lancerà una nuova linea firmata dallo stilista sia in Italia che in Francia, Russia e Stati Uniti.
L'ultima collezione che sarà presentata a Casale Realmonte rilegge in chiave contemporanea dal gusto minimal chic la moda anni '70.
Tagli essenziali dal rigore del saio francescano e del kimono, che si animano della leggerezza dei colori di un campo fiorito.
Camicie in voile glicine e gonne ampie in pizzo rebrodè ton sur ton, giacchine in dentelle dalle tonalità cangianti del carbone abbinate a fluide gonne in stampa floreale. Linee verticali e linee sbieche, look rigorosi nella forma e romantici nei contenuti.
Per l'inaugurazione della villa il programma prevede, oltre alla cena, la performance live dei "jazz Bossa Nova" e del chitarrista dei "Gipsy King" Francesco Grant, prima della presentazione della linea Arcieri, in filati di cachemire.
In chiusura la sfilata di Ciambella, che porterà in passerella anche una modella dalle morbide linee "curvy".