La Roma a Valencia Una notte per Totti

È una notte grandi firme per la Roma a Valencia, dove questa sera i giallorossi giocano la seconda partita del girone di Champions League contro la favorita del girone. Dopo la vittoria contro lo Shakhtar un risultato positivo in Spagna renderebbe in discesa la strada verso la qualificazione. E proprio al Mestalla il 26 febbraio 2003 la Roma visse una delle serate più entusiasmanti della sua storia europea, con una vittoria per 3-0 propiziata da un super-Totti. Il capitano si è sempre esaltato in Spagna e Spalletti spera che accada lo stesso anche stasera, per compensare l’assenza di Taddei e Mancini.