Roma, nel negozio non c'è la cioccolata: 26enne spacca tutto

Il cliente di un minimarket romano ha dato in escandescenze per non aver trovato la cioccolata negli scaffali: denunciato

Attimi di paura in un minimarket di via Manlio Torquato, in zona Colli Albani. È cominciato tutto con l’ingresso di un ventiseienne romano che voleva acquistare della cioccolata. L’articolo richiesto, però, non era negli scaffali e così, come racconta RomaToday, il giovane cliente è andato su tutte le furie.

Una reazione imprevedibile, assurda. Il ragazzo, infatti, si è scagliato contro il proprietario del negozio, un cittadino del Bangladesh, “reo” di non aver soddisfatto le sue necessità. Prima sono volate urla e improperi, poi la rabbia si è trasformata in un vero e proprio raptus violento: il ventiseienne ha messo a soqquadro il minimarket, gettando a terra la merce e spintonando il proprietario che nulla ha potuto fare per contrastarlo. Dopodiché ha rubato alcune bottiglie e si è dileguato a bordo di un’auto.

Il titolare dell’attività ha immediatamente allertato il 112. Dopo poco è arrivata una pattuglia del commissariato Appio che è riuscita ad intercettare il fuggiasco. A suo carico è stata quindi formalizzata una denuncia per rapina impropria.