Si fa consegnare soldi da turiste senza biglietto: arrestato un controllore

L'uomo ha trovato un'alternativa alla multa: con un pagamento immediato di 50 euro, avrebbe lasciato andare le due turiste. Identificato, è stato subito arrestato

Sono salite senza biglietto su un autobus della Capitale e, poco dopo, sono state fermate da un controllore. L'uomo, però, invece che fare la multa alle due giovani turiste si è fatto consegnare da loro 50 euro.

Il controllore ha trovato le ragazze sul mezzo senza biglietto e così le ha fatte scendere. Poi ha spiegato di dover redigere due distinti verbali da 100 euro ciascuno, ma alla reazione delle turiste ha subito trovato un'alternativa: con un pagamento immediato di 50 euro, le due avrebbero evitato la multa e lui le avrebbe lasciate andare. Le ragazze hanno accettato e pagato l'uomo che, come spiega AdnKronos, si è offerto di risalire insieme a loro su un altro mezzo, in modo tale da scongiurare ulteriori controlli.

Sul bus una delle turiste ha chiesto una ricevuta al controllore. Lui, indispettito, ha fatto scendere le ragazze dal mezzo e ha stampato un verbale di sanzione amministrativa con un importo di 104,9 euro. Poi si è allontanato.

Le ragazze si sono così recate al Commissariato Borgo dove gli agenti hanno appurato il comportamento illegale del controllore. L'uomo, identificato, è stato sorpreso mentre stava ingannando altre turiste e subito arrestato.