Roma&Lazio, che vittorie L’anno si chiude col sorriso

Giallorossi: 2-0 al Cagliari con Taddei e Mancini Biancocelesti: 3-1 a Parma in rimonta e in dieci

Fine anno con il sorriso per le due squadre romane, che vincono entrambe. La Roma batte 2-0 il Cagliari con una spettacolare acrobazia di Taddei e il raddoppio nel secondo tempo di Mancini. A digiuno il capocannoniere Totti, apparso un po’ in ombra. In campo anche Montella, che non è riuscito a festeggiare con un gol la sua probabile ultima partita in maglia giallorossa. La Roma chiude il 2006 al secondo posto e con ben 86 punti conquistati nell’anno solare. L’unica delusione da Milano, dove l’Atalanta ha illuso i tifosi giallorossi ma non è riuscito a strappare punti all’Inter. Bene anche la Lazio, che vince 3-1 in rimonta a Parma. La partita era iniziata male per la squadra di Delio Rossi, con l’espulsione di Siviglia il gol parmense di Budan. Reazione immediata con tre gol prima della fine del primo tempo: Stendardo, Pandev e Rocchi i marcatori.
SERVIZI A PAGINA 49