Romani in gara al torneo per il «Texas Hold’Em»

Si chiama «Texas Hold’Em» ed è il nuovo gioco che imperversa in tutto il mondo. Molti romani stanno partecipando al torneo in corso fino a domenica al casinò di Saint-Vincent su iniziativa di Marco Alfonsi, presidente della Federazione. Gli otto finalisti disputeranno la finalissima domenica giocando su un tavolo munito di speciali web-cam per le riprese televisive. Oltre a una raccolta di fondi per beneficenza, sono previsti due premi per le migliori giocatrici offerti dalla GH Altamoda di Roma.